"I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile."

 

Albert Einstein

Con questo aforisma si apre il mio sito, un piccolo spazio sulla formazione, per come l'ho vissuta in questi 25 anni, due decenni di sviluppo mio, da condividere con gli altri, nelle più diverse situazioni: con i portatori di handicap, con i giovani disoccupati, in azienda, presso gli enti di formazione, nelle business school.

 

La formazione è una questione di metodo, una prassi rigorosa che segue precisi moduli comunicativi.

 

La gestione del gruppo d'aula, l'ottimizzazione delle dinamiche relazionali tra gli utenti, la conoscenza delle metodiche di trasmissione delle informazioni e la professionalità nelle strategie dell'intervento, rendono l'"atto formativo" un prodotto con enorme valore aggiunto per il discente e per il suo rapporto con l'ambito lavorativo.

 

Il valore aggiunto sta nella consapevolezza delle potenzialità che gli strumenti di uso quotidiano offrono, all'operatore, all'azienda, al management.

 

La qualità del materiale didattico, la personalizzazione dei supporti formativi e uno studio attento dei fabbisogni dell'utenza concorrono al miglioramento dell'intervento stesso.

 

L'aula è un ambiente molto impegnativo per il docente, che si trova ad affrontare sfide quotidiane tese a risolvere le problematiche degli utenti. Problematiche che molto spesso esulano dall'ambito informatico e svelano aspetti reconditi e molto personali degli utenti.

 

Passare in aula 20 o talvolta 100 ore consente di instaurare un rapporto di fiducia, base essenziale per ottenere buoni risultati, che crea il ponte tra le esigenze spesso non palesi del discente e la sensibilità del formatore. È il raggiungimento di questa sintonia che consente, secondo me, la cosiddetta comunicazione efficace.

 

Queste riflessioni sono il frutto di oltre 12.000 ore passate in aula, nelle più disparate situazioni, a cercare di scoprire la chiave di volta dell'intervento ottimale.

 

Grazie per la visita e buona navigazione...

immagine di albert einstein

home page

p iva 03598420283 - gzzlcu60s08g224l - best resolution 1024 x 768 - luca guzzonato 2015 - luca@lucaguzzonato.it
questo sito non utilizza cookie di profilazione - privacy policy